iModels | Intelligent Models | Guida per aspiranti modelle (by Blacklemon)

Archivio dei tags ‘casting‘

 
 

Vuoi diventare una testimonial? Melaggiusti cerca su Facebook la donna hi-tech per salvare il Pianeta

10. October 2012 • Categoria: Casting e Opportunità • Commenti: 0

Melaggiusti cerca su Facebook la testimonial hi-tech per salvare il Pianeta

Melaggiusti, marchio leader in Italia nella riparazione di iPhone, iPad, smartphones e tablet, lancia una nuova ed entusiasmante campagna per trovare la prossima testimonial che sarà chiamata a rappresentare l’azienda e la sua filosofia. Il casting si svolgerà su Facebook, con il supporto di Twitter.

Il TESTIMONIAL CASTING 2013 di Melaggiusti è un casting globale alla ricerca di una donna che incarni la filosofia dell’azienda, a cavallo tra Hi-Tech e Green Touch. Riparare un dispositivo è una scelta economicamente intelligente, ma non solo: allungare la vita di un iPhone o di un iPad riduce sensibilmente l’inquinamento elettronico. Decine di milioni di dispositivi vengono gettati ogni anno. I rifiuti misti vengono spediti nei paesi del terzo mondo dove uomini, donne e bambini si ammalano e muoiono per il contatto prolungato con mercurio, cadmio, bario e altri residui tossici e cancerogeni.

Melaggiusti cerca una testimonial in grado di rappresentare questi due mondi. Quello dell’alta tecnologia che è incarnata nei dispositivi che l’azienda ripara e ricondiziona (iPhone, iPad, Samsung Galaxy S III, iPod Touch, ecc.) e quello dell’attenzione all’ambiente in cui viviamo.

Il TESTIMONIAL CASTING 2013 è aperto a tutte le donne dai 16 ai 35 anni, italiane o straniere. Per partecipare basta accedere alla pagina Facebook ufficiale di Melaggiusti (facebook.com/melaggiusti), diventare fan premendo sul pulsante “Mi Piace” della pagina, e inviare una o più foto insieme ad una frase in cui la candidata dichiari il motivo per cui il proprio profilo dovrebbe essere scelto. Tutte le foto verranno esaminate da una giuria di assoluta qualità che sceglierà le finaliste che si giocheranno il ruolo di nuova testimonial.

Ecco in sintesi il regolamento del casting “TESTIMONIAL Casting 2013″.
Continua a leggere…

Le regole d’oro per superare un casting (…e occhio alle truffe!)

21. January 2011 • Categoria: Guida per aspiranti modelle • Commenti: 0

Annalisa Caccialanza fotografata per Piacenza Night da Nicola Bellotti

Avete inviato ad un ufficio casting il vostro curriculum e vi hanno chiamato per conoscervi? E’ arrivato il momento di fare sul serio, non potete perdere questa occasione. Per arrivare preparate alla vostra audizione basterà seguire poche semplici regole.

1) Per prima cosa è vietato arrivare in ritardo. Cercate di arrivare al luogo dell’appuntamento con almeno mezz’ora di anticipo, in modo da scongiurare ogni imprevisto. Le persone serie pretendono di lavorare solo con altre persone serie, e la puntualità è un requisito sul quale non si scherza.

2) Il vostro look dovrà essere curato, ma mai eccessivo. Indossate abiti che vi facciano sentire belle, senza essere troppo sexy. Se è previsto un servizio fotografico o una ripresa video portate qualche cambio d’abito in una piccola borsa (non un baule, per carità), e cercate di non vestirvi tutte di bianco o tutte di nero.

3) I capelli sono importantissimi. Scegliete un’acconciatura morbida, anche qui evitate gli eccessi. E’ vivamente consigliato un salto dal parrucchiere per una messa in piega prima di ogni appuntamento importante.

4) Il trucco è un argomento delicato. Nessuno si aspetta da voi un make-up professionale, ma è evidente che al casting dovrete presentarvi al meglio! Il nostro consiglio è di truccarvi in modo leggero, curando che la pelle sia compatta e omogenea e le imperfezioni siano nascoste con cura. Valorizzare il vostro sguardo e il vostro sorriso si rivelerà fondamentale. Se è previsto un servizio fotografico o una ripresa video fate attenzione all’effetto lucido e portate con voi i vostri trucchi per un ritocco prima dello shooting.

5) Cercate di vincere la vostra agitazione e di mostrarvi serene e motivate. Siete ad un colloquio di lavoro e dovete comportarvi in modo misurato. Tutti odiano i palloni gonfiati e chi si atteggia da diva, per cui siate voi stesse senza strafare. Ricordate sempre che chi è intorno a voi sta lavorando, per cui dimostrate di essere professionali. Se pensate che sia soltanto un gioco, non ce la farete mai a superare la selezione.

6) Governate le vostre emozioni. Nessuno si aspetta da voi la perfezione, cercate di respirare a fondo e di restare concentrate. Prendetevi il tempo per rispondere alle domande (senza esagerare!); non correte il rischio di dire la prima cosa che vi passa per la testa. Ci sono domande che vengono fatte quasi a tutti i casting, per cui cercate di prepararvi qualche possibile risposta (vi chiederanno cosa fate nella vita, quali sono i vostri sogni, se ricordate un aneddoto buffo del vostro trascorso. Vi chiederanno sicuramente perché ritenete di essere la persona giusta per il ruolo che vi viene offerto. Siate convincenti!).
Sofia Mingarelli fotografata per Piacenza Night da Nicola Bellotti

Come sempre, vi raccomandiamo di stare attente ai truffatori. Questo mondo è pieno di squallidi individui che, sfruttando il vostro sogno nel cassetto, pensano solo a spillarvi denaro. Ricordate sempre che:

1) Le vere agenzie investono su chi credono sia un talento e non chiedono soldi.

2) Gli uffici casting di Rai, Mediaset, Sky, ecc. organizzano solo provini gratuiti. Chiunque vi chieda soldi per raccomandarvi, o aiutarvi a superare le selezioni, sta cercando di imbrogliarvi.

3) La truffa più comune consiste nell’organizzare finti casting per convincere le ragazze a investire i propri soldi in book dai costi spropositati, inutili corsi di portamento e valanghe di composite. Non fatevi ingannare.

4) Il book è un supporto utile, ma si può avere senza spendere un centesimo, o spendendo davvero pochissimo. In rete potete trovare una sacco di professionisti che ve lo possono realizzare gratis (con la formula del TFP, TFCD, ecc.). Volete qualche esempio? Partecipando alle selezioni per la copertina del magazine www.PiacenzaNight.com verrete fotografate dai migliori professionisti e avrete diritto ad una copia delle foto realizzate, anche in caso di esito negativo del casting (abbiamo parlato dettagliatamente di questa opportunità in uno dei precedenti articoli). Oppure iscrivendovi gratuitamente alla community di NuoveModelle.com potrete entrare in contatto con migliaia di fotografi, confrontando le offerte e scegliendo la più adatta a voi.

Fotografata gratis dai migliori professionisti? E’ possibile partecipando al casting di Piacenza Night

21. January 2011 • Categoria: Tutto GRATIS per modelle • Commenti: 0

Federica Lanzi fotografata per Piacenza Night da Nicola Bellotti

E’ una ottima occasione. Il magazine Piacenza Night presenta al grande pubblico modelle esordienti, pertanto la selezione è riservata esclusivamente alle modelle non professioniste; la “bella presenza” è un requisito fondamentale, ma non sono richieste altezza o misure particolari. Per partecipare alle selezioni occorre essere maggiorenni, o avere compiuto almeno 15 anni ed essere accompagnati sul set dai genitori (che assisteranno ad ogni fase del casting). Per partecipare alla selezione occorre inviare una richiesta via email (qui puoi trovare indirizzo di posta elettronica e numero di telefono) con almeno 2 foto recenti (un primo piano e una figura intera, meglio se in costume o intimo).

COME SI SVOLGE IL CASTING?
Dopo avere compilato la necessaria documentazione presso la sede dell’agenzia, un nostro operatore ti illustrerà il metodo di lavoro che i fotografi hanno codificato per lavorare al meglio con modelli e modelle alle primissime armi. Ti verranno mostrati alcuni servizi fotografici precedentemente realizzati, in modo da offrirti una visione complessiva di ciò che verrà pubblicato in caso di esito positivo del casting. Infine verrà realizzato il servizio fotografico vero e proprio, in studio o presso una location scelta dalla redazione.

COME SI SVOLGE IL SERVIZIO FOTOGRAFICO? E DOVE?
Francesca Ronchetti fotografata per Piacenza Night da Nicola BellottiLe selezioni si svolgono a Piacenza (a 45 minuti da Milano, comodamente raggiungibile in auto e in treno), presso la sede del’agenzia Blacklemon.
Ogni modella dovrà provvedere autonomamente al proprio look, sia per quanto concerne la scelta dell’abbigliamento, sia per quanto riguarda trucco e acconciatura.
E’ sempre preferibile un trucco leggero, e un’acconciatura che consenta al fotografo un po’ di libertà.

TIPOLOGIA DELLE FOTO
Per quanto riguarda le selezioni per Piacenza Night, le foto saranno prevalentemente in stile glamour, in bianco e nero o a colori. Piacenza Night NON pubblica foto di nudo. La redazione non ha nulla contro il nudo d’arte, ma non è in linea con quanto richiesto dall’editore.
Per prendere visione di tutti i servizi pubblicati sul magazine Piacenza Night è sufficiente visitare www.PiacenzaNight.com accedendo alla rubrica “Modelle”.

UTILIZZO DELLE FOTO
Ogni candidata, anche in caso di esito negativo della selezione fotografica, potrà richiedere gratuitamente una copia delle fotografie realizzate, che verrà fornita presso la redazione entro 40 giorni dalla data della richiesta, su supporto digitale (cd o dvd). L’agenzia Blacklemon consente un uso esclusivamente personale delle immagini realizzate (per esempio per il proprio book, per facebook, o per il proprio sito web); non potrai quindi venderle, cederle ad agenzie concorrenti o a terzi.

MASSIMA SERIETA’
L’agenzia Blacklemon offre la massima serietà. Tutto lo staff è a tua completa disposizione, fin da ora, per offrire suggerimenti, preparare il casting o semplicemente per rispondere alle tue curiosità. Faremo tutti gli sforzi possibili per rendere la tua esperienza fantastica.
Allo stesso modo, l’agenzia Blacklemon pretende la massima serietà. La prenotazione di un servizio fotografico è vincolante dal momento che comporta spese ingenti per la nostra agenzia, e può essere annullata fino a 24 ore prima dell’appuntamento.

ATTENZIONE! ANCHE LA VOSTRA SERIETA’ E’ D’OBBLIGO
In caso una candidata, dopo avere preso appuntamento, non si presenti senza avvisare (può annullare l’appuntamento, lo ricordiamo, fino a 24 ore prima della data e dell’orario prenotato), sarà tenuta a rimborsare le spese sostenute dall’agenzia per il personale coinvolto, le eventuali locations e le attrezzature noleggiate.

 
Blacklemon Comunicazione e InnovazionePiacenza NightMelaggiusti - RIparazione iPad e iPhoneBook Gratis - Voglio fare la modellaMinicar News - Il primo magazine dedicato ai quadricicli leggeriMiss Piacenza Night - Bellezza NaturaleNicola Bellotti - Blog Ufficiale
Venerdi Piacentini - Shopping Nights
Tacco 12 - Fotografia e Backstage ModaiModels - Manuale per Aspiranti ModelleNuove Modelle - La prima community di modelle e fotografi online in ItaliaRiccioli Biondi - Poesia e CapelliSalute Naturale e Medicina AlternativaiPhone Rotto - Vetro Rotto mai piu